Cosa  sono le Messe Gregoriane?

Le Messe Gregoriane sono 30 messe consecutive offerte dall’anima di una persona deceduta. Questa usanza risale al Papa San Gregorio Magno (590-604), che la rese famosa grazie a una storia citata nei suoi Dialoghi. Lì riferisce che Giusto, un monaco morto nel convento di San Andrés a Roma, per il quale San Gregorio aveva offerto la messa per 30 giorni consecutivi, dopo i trent’anni, apparve ai suoi confratelli viventi e annunciò che era stato rilasciato dai pene del purgatorio. Seguendo questo fatto significativo, la Chiesa ha sempre avuto un grande apprezzamento per questa preziosa pratica spirituale.

Domande frequenti

No. Le Messe Gregoriane sono applicate esclusivamente per l'anima di una persona deceduta. Se vuole chiedere una Messa per una diversa intenzione può farlo qui.

Queste Messe devono essere offerte solo per un'anima, specialmente per coloro che sono morti recentemente.

La Messa Gregoriana viene offerta esclusivamente per l'anima del defunto per trenta giorni consecutivi, durante i quali il sacerdote celebrante non può applicare la Messa per altre intenzioni stipendiate Per questo motivo viene solitamente richiesta un'offerta: aiutare il sacerdote a sostenere il suo lavoro pastorale e la sua vita quotidiana durante quei giorni (l'offerta equivale a ciò che sarebbe dato per trenta singole Messe). Ecco perché chiediamo 280 euro.

La sua offerta è destinata ad aiutare i sacerdoti missionari che celebreranno le Messe per le vostre intenzioni, principalmente in missioni con particolari difficoltà come la povertà o la persecuzione contro la fede. Include anche a sostenere vari progetti missionari. In questo modo lei può veramente unirsi con i missionari e beneficiare spiritualmente dei loro incarichi apostolici.

Se si desidera richiedere una messa gregoriana, si prega di compilare il modulo sottostante.

Una volta effettuata la richiesta, le invieremo un e-mail per informarla riguardo al sacerdote che celebrerà la Messa e il luogo di missione in cui si trova.

Non scoraggiarti! Offrire la Messa per i nostri cari defunti è una delle più belle opere di misericordia spirituale; quindi, le chiediamo che, anche se non può dare un contributo economico, può lo stessoinviarci il nome della persona per la quale vuole che preghiamo usando questo modulo. La sua richiesta sarà inclusa nell'intenzione di preghiera comune della nostra comunità.

Altrimenti, può anche richiedere una Messa stipendiataper un'altra intenzione senza necessariamente essere una Messa Gregoriana.

Richiesta di una Messa Gregoriana

Compila il seguente modulo per richiedere la celebrazione di 30 Messe per l’anima di un defunto. Nella parte “Nome completo del deceduto”, specificare il nome della persona. Una volta terminato l’invio, la contatteremo via e-mail per informarla riguardo a quale sacerdote celebrerà la Messa Gregoriana.


(Il pagamento può essere effettuato con una carta di credito o di debito da qualsiasi paese)

La Santa Messa racchiude in sé tutto il valore del sacrificio della Croce